Covid, vaccino riguarderà 13mila operatori sanitari

Per chi deciderà di farlo sono previste due dosi

REGGIO EMILIA – Sono circa 13.000 gli operatori sanitari della provincia di Reggio Emilia, che per primi potranno sottoporsi su base volontaria al vaccino anticovid. E’ uno dei dati comunicati dall’Ausl oggi, durante l’incontro per fare il punto sull’andamento della pandemia nel territorio. Saranno inoculate due dosi (un vaccino e il richiamo).