Via Giorgione, tentata rapina in un negozio da parrucchiere

La titolare ha sventato il colpo strattonando un giovane che era entrato con un coltello in mano

REGGIO EMILIA – Tentata rapina in un negozio da parrucchiere ieri pomeriggio, alle 17,30, in via Giorgione. Un giovane è entrato da Ludo Parrucchieri impugnando un coltello da cucina e ha indicato alla titolare il registratore di cassa. La donna ha preso il ragazzo per il maglione e lo ha fatto uscire dal negozio. Il giovane, intimidito dal gesto, ha rinunciato ed è fuggito. Sul posto è arrivata la polizia che ha avviato le ricerche per trovarlo senza esito.