Reggiana-Monopoli, granata sanzionati: sono fuori dalla Coppa Italia

Il giudice sportivo ha assegnato la vittoria ai pugliesi con il punteggio di 0-3: Kargbo non poteva giocare perché doveva scontare un turno di squalifica

REGGIO EMILIA – Il giudice sportivo ha inflitto alla Reggiana la sanzione della perdita della gara con il punteggio di 0-3 contro il Monopoli (gara che aveva vinto ai rigori passando il turno il 30 settembre scorso) e quindi i granata sono fuori dalla Coppa Italia.

Il giudice ha ritenuto quindi che la Reggiana sia responsabile per aver fatto partecipare alla gara di Coppa Italia Augustus Kargbo, anche se il calciatore non aveva ancora scontato il turno di squalifica che gli era stato comminato in Coppa Italia il 5 settembre 2018.

Kargbo era stato sanzionato con la squalifica per una giornata per recidiva in ammonizione (seconda infrazione) in occasione della gara Roccella-Città di Messina del 2 settembre 2018 valevole per la coppa Italia di serie D quando era tesserato per il Roccella che fu poi eliminato dalla competizione.

Il giocatore della Sierra Leone fu poi inserito nelle distinte di gara di coppa Italia disputate dal Crotone nella stagione 2019/2020 in agosto, ma non venne mai utilizzato. Fu poi trasferito il 2 settembre alla Reggiana, ma non prese parte a nessuna gara di Coppa Italia.