Inseguiti dalla polizia si schiantano contro una rotonda

Fermato un 17enne: dentro l'auto sono stati trovati una tronchese di grosse dimensioni, un passamontagna, un passamontagna, un paio di guanti e alcune chiavi inglesi

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Inseguiti dalla polizia si schiantano contro una rotonda. E’ successo oggi, verso mezzogiorno, sulla via Emilia in direzione Modena dove la squadra volante ha intercettato un’auto sospetta, un’Alfa Romeo 156 sw, con a bordo due passeggeri che, quando hanno visto la pattuglia, hanno aumentato la velocità per fuggire.

L’inseguimento si è protratto per un paio di chilometri e si è concluso quando, imboccando contro mano la rotatoria fra via Emilia Ospizio e via Curie, l’Alfa Romeo ha impattato contro la parte anteriore/laterale di un’auto in transito, provocando un incidente che ha coinvolto anche un’altra auto.

I due passeggeri hanno abbandonato il veicolo e sono fuggiti. Il conducente è riuscito a farla franca, mentre il passeggero è stato raggiunto e bloccato dagli agenti. Il fermato, un 17enne, è stato portato al pronto soccorso per le cure del caso e dopo gli accertamenti sanitari è stato dimesso: è in corso la sua identificazione.

Dentro l’abitacolo dell’auto, in corrispondenza del sedile anteriore lato passeggero, sono stati trovati e sequestrati una tronchese di grosse dimensioni, un passamontagna, un passamontagna, un paio di guanti e alcune chiavi inglesi artigianalmente modificate. I rilievi stradali sono stati condotti dalla polizia municipale.

Più informazioni su