Ex Reggiane, trovati 86 grammi di hascisc: un’espulsione

Continuano i servizi di controllo nei padiglioni e aree limitrofe da parte delle forze dell'ordine

REGGIO EMILIA – Continuano i servizi di controllo dei padiglioni delle ex Reggiane e aree limitrofe da parte delle forze dell’ordine. Questa mattina il personale della questura di Reggio, insieme al Reparto prevenzione crimine Emilia-Romagna occidentale, alla polizia municipale e all’unità cinofila antidroga con il cane Viktor, hanno identificato 19 immigrati, di cui cinque con precedenti di polizia. L’unità cinofila ha trovato 84 grammi di hascisc che è stato sequestrato. Nel corso dei controlli è stato scoperto un ghanese irregolare e gli è stato notificato il decreto di espulsione dal territorio nazionale.