Ex Reggiane, aggredito mentre compra la droga

Durante i controlli per individuare gli autori della rapina sono stati trovati 100 grammi di hascisc. Inoltre sono state accompagnate in questura 4 persone sprovviste di documenti

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un giovane è stato aggredito, stanotte, nell’area delle ex Reggiane mentre cercava di acquistare della droga. E’ successo a mezzanotte. Il giovane, che è stato soccorso dal 118, ha detto ai poliziotti intervenuti sul posto che era entrato nell’area per comprare dello stupefacente e lì era stato aggredito da ragazzi di colore che lo avevano poi derubato dei contanti in suo possesso. Gli agenti hanno poi eseguito degli accertamenti nelle ex Reggiane per trovare i responsabili della rapina.

I controlli sono stati effettuati con l’impiego di cinque equipaggi della polizia con la collaborazione del reparto prevenzione crimine e della polizia municipale che ha messo a disposizione l’unità cinofila grazie alla quale sono stati trovati 100 grammi di hascisc. Inoltre sono state accompagnate in questura 4 persone sprovviste di documenti.

Al termine degli accertamenti una donna nigeriana irregolare sul territorio italiano, già denunciata per violazione dell’ordine del questore, è stata accompagnata al centro di permanenza e rimpatrio di Roma.

Più informazioni su