Cosa non deve mai mancare in un esercizio commerciale?

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Hai un esercizio commerciale e credi che sia perfetto? Prima di esserne troppo sicuro leggi questo approfondimento perché oggi pareremo di come curare quei dettagli che vengono spesso posti in secondo piano ma che rivestono un’importanza strategica fondamentale. Ci riferiamo a piccole attenzioni per i clienti che facilitano i modi in cui questi entrano in contatto con la tua attività a partire dall’organizzazione degli spazi esterni.

Come farsi trovare più facilmente

In che modo un cliente riesce a trovarti? Quali sono i punti di contatto tra la tua attività e i nuovi clienti? Come viene trovata solitamente la sede del tuo negozio? Per esempio sei già attrezzato con un sistema di insegne a cassonetto luminose? Come appare il tuo negozio all’esterno? Molto spesso si tende a dare maggiore importanza alla pubblicità sul web, magari inserendo il proprio business sui motori di ricerca e sulle mappe. In realtà risulta utile curare anche gli spazi esterni per rendersi subito visibili ai passanti e farsi trovare più facilmente. Quindi l’insegna a cassetto luminosa è un ottimo punto di partenza per migliorare la visibilità del tuo negozio

Catturare l’attenzione dei passanti

Il punto è che di negozi, oggi, ce ne sono tantissimi e, quindi, per catturare l’attenzione bisogna curare anche e soprattutto gli esterni. Questa attività si rivela particolarmente utile quando l’azienda si trova in una zona di passaggio ad alto flusso di presenze perché serve a attirare l’attenzione nell’immediato. Un bella insegna a cassonetto luminosa, infatti, è un ottimo biglietto da visita che invoglia le persone a entrare o comunque a sbirciare e a dare un’occhiata. Inoltre è in grado di imprimersi nella memoria e per i passanti in auto diventa anche un punto di riferimento.

Qualche informazione sulle insegne luminose

Le insegne luminose a cassonetto sono realizzate in alluminio argento o verniciato e sono pensate per conformarsi a tutte le esigenze di comunicazione e pubblicità. Si tratta di una soluzione dal costo molto interessante la cui resa è destinata a durare molto a lungo, dando maggiori possibilità di profitto e di incrementi del fatturato. Sono perfette sia per le grandi attività che per i piccoli negozi e vengono realizzate con materiali e tecnologie in grado di durare molto a lungo con il minimo bisogno di manutenzione ordinaria.

Cura dei dettagli

Il punto è che la cura degli esterni, soprattutto dove la competizione commerciale è molto elevata, dona subito risalto alla tua attività. Certo è che questo genere di attenzioni non deve essere solamente di facciata e, quindi, non preclude una cura nella gestione dei prodotti, dei servizi e dell’assistenza che deve essere sempre di qualità. Non serve avere un negozio curato all’esterno e all’interno se poi il servizio è di bassa qualità, non trovi? Quindi il modo per gestire un esercizio commerciale è quello di dosare l’attenzione per i dettagli e per la qualità offerta senza mai dimenticare che i clienti sono ottimi osservatori, soprattutto quando sono intenzionati a spendere.

Ricavi e guadagni: qual è il ritorno?

Se sei un commerciante o un imprenditore di qualsiasi campo saprai bene che nessun investimento è fine a sé stesso. Prima di effettuare qualsiasi scelta, infatti, devi sempre vagliare i costi rispetto ai guadagni e, quindi, il cosiddetto ritorno sull’investimento. Per le insegne luminose non è possibile quantificare dettagliatamente i ritorni ma è abbastanza assodato che un esercizio commerciale che sa farsi notare dall’esterno ha maggiori possibilità di attirare clienti e, quindi, di migliorare i fatturati. Quindi nel caso delle insegne il ritorno sull’investimento è garantito in visibilità locale che, come immagini, è un elemento essenziale per migliorare le vendite.

Più informazioni su