Spaccio al Parco del Popolo, pusher ventenne denunciato

I carabinieri gli hanno trovato dieci grammi di hascisc nei pantaloni

REGGIO EMILIA – Un ventenne domiciliato in città è stato denunciato per spaccio dopo che è stato sorpreso con dieci grammi di hascisc al Parco del Popolo. Sabato scorso i carabinieri della sezione radiomobile lo hanno fermato nel parco fra i due teatri ed è spuntato un involucro contenente oltre 10 grammi di hascisc che il giovane aveva nascosto nei pantaloni, oltre a 350 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio. La perquisizione nella sua abitazione ha permesso anche di trovare un bilancino di precisione che il 20enne usava per la pesatura delle dosi.