Sindacalista Fiom muore a soli 45 anni

Carlo Veneri veva lavorato per anni alla Tigieffe di Luzzara. I funerali si terranno giovedì alle 9.30 a Mantova

REGGIO EMILIA – E’ moro questa notte Carlo Veneri, 45 anni sindacalista della Fiom di Reggio Emilia. Aveva lavorato per anni alla Tigieffe di Luzzara e dieci anni fa era uscito in distacco sindacale alla Fiom dove era impegnato tuttora. Scrive la Cgil: “In questi anni ha messo al servizio della Fiom, della Cgil e dei metalmeccanici reggiani un costante senso di militanza e un grande impegno e rigore nel lavoro. Per la Fiom di Reggio Emilia e la Camera del Lavoro, e per i compagni che quotidianamente lavoravano con lui, è una perdita incommensurabile”.

Aggiunge il sindacato: “La notizia ha sconvolto tutta la Cgil reggiana; Carlo aveva solo 45 anni e tanta voglia di vivere. Le compagne e i compagni della Camera del Lavoro di Reggio si stringono con affetto intorno alla moglie, alla figlia e a tutta la famiglia”. I funerali di Carlo Veneri si terranno, in forma civile, giovedì 10 settembre alle 9.30 partendo dall’Ospedale Carlo Poma di Mantova per il cimitero monumentale di Mantova.