Scattano quattro ordinanze anti-alcol: multe da 300 euro

Eccettuate le distese in via Roma, via Secchi e parco del Popolo, di via Veneri e piazzale Europa e di porta Santo Stefano.

REGGIO EMILIA – Nel capoluogo, fino al 30 novembre, sara’ vietata per tutto il giorno la vendita di alcol nelle zone della stazione centrale, di via Roma, via Secchi e parco del Popolo, di via Veneri e piazzale Europa e di porta Santo Stefano. Lo dispone il sindaco Luca Vecchi con quattro ordinanze firmate oggi per contrastare l’abuso di alcolici e i problemi che ne derivano in termini di degrado e ordine pubblico.

Il divieto non sussiste quando il consumo e’ effettuato negli spazi dati in concessione per le distese durante l’orario di apertura degli esercizi pubblici e potranno essere concesse specifiche deroghe in occasione di manifestazioni culturali, sagre e fiere. Per i trasgressori e’ prevista una sanzione amministrativa di 300 euro fino alla sospensione dell’attivita’ per 15 giorni e la confisca dei beni con i quali si e’ realizzata la violazione in caso di recidiva.