Ex Reggiane, una strada collegherà viale del Partigiano a viale Ramazzini fotogallery

Tornerà presto a vivere una strada che esisteva agli inizi del Novecento. Saranno previste una pista ciclabile sui due lati ed una tramvia

REGGIO EMILIA – Viale del Partigiano sarà presto collegato, passando attraverso le ex Reggiane, con il centro di interscambio della mobilità, viale Ramazzini e il centro Loris Malaguzzi. Tornerà quindi a vivere una strada che esisteva agli inizi del Novecento e che poi, con il tempo, è stata inglobata dentro l’area del grande complesso industriale, funzionando da strada di distribuzione interna del traffico dentro l’azienda.

Sarà prevista una pista ciclabile sui due lati ed una eventuale tramvia che, in futuro, dovrebbe collegare i quartieri a Sud della città con la stazione centrale storica di Reggio Emilia e con la stazione Mediopadana. La tramvia avrà una fermata dedicata all’interno dell’area.

Il viale sarà alberato e tutto il sistema di illuminazione riprenderà i colori di quello di piazzale Europa. A metà della strada sarà creata una rotonda per rallentare il traffico affinché le auto non prendano troppa velocità.