Elezioni Enasarco: incontro Confcooperative-Confcommercio

Le due centrali sono impegnate per supportare cooperative e agenti di commercio nel voto

REGGIO EMILIA – Lunedì scorso Confcommercio-Imprese per l’Italia ha incontrato Confcooperative Reggio Emilia per attivare insieme tutte le iniziative possibili per consentire agli agenti di commercio e alle ditte mandanti reggiane di partecipare attivamente al rinnovo degli organi di Enasarco, l’ente previdenziale degli agenti di commercio e dei consulenti finanziari. L’incontro, al quale erano presenti il presidente di Fnaarc-Confcommercio Stefano Peterlini e il presidente Confcooperative Matteo Caramaschi insieme al vicepresidente vicario Gino Belli, è stato l’occasione per incontrare la candidata reggiana all’Assemblea dei Delegati Enasarco, Elena Motti.

“Siamo molto interessati e impegnati in questo rinnovo – sottolinea il presidente di Confcooperative, Matteo Caramaschi – perché tante nostre cooperative si avvalgono di agenti di commercio che lavorano per la diffusione di prodotti e servizi cui si lega lo sviluppo delle imprese”.

“Il poter contare su un ente previdenziale efficacemente impegnato nella loro tutela pensionistica e in servizi di welfare, ma contemporaneamente molto attivo anche sulla formazione – conclude Caramaschi – è pertanto una fonte di sicurezza tanto per i professionisti quanto per le imprese che si avvalgono del loro lavoro”.

“Questi incontri coi nostri alleati nella lista Enasarco del Futuro – spiega Stefano Peterlini – sono molto importanti, perché hanno lo scopo di sensibilizzare gli agenti delle case mandanti affinché possano essere informati sul voto del rinnovo delle cariche istituzionali di Enasarco. Questa tornata di votazione, infatti, dovrà segnare il vero cambiamento della nostra cassa previdenziale e votare Enasarco del Futuro è l’unica possibilità per garantire e tutelare un bene importante, come Enasarco, per la nostra categoria”.

“E’ fondamentale – conclude Elena Motti – che la rilevanza di questo voto venga evidenziata sia nell’ambito aziendale che nelle agenzie di rappresentanza, in sede locale e nazionale. Per quanto riguarda la mia visione, poi, desidero sottolineare l’importanza dei corsi di aggiornamento e la formazione per giovani agenti e per chi opera già sul mercato. Questo è uno dei punti imprescindibili del nostro programma elettorale”.

Gli agenti e rappresentanti di commercio, anche se non iscritti ad alcuna organizzazione di rappresentanza, potranno ricevere assistenza per il voto anche tramite gli uffici Fnaarc, la federazione degli agenti e rappresentanti di commercio di Confcommercio-Imprese per l’Italia, a Reggio Emilia: 0522 708720, rita.bazzoli@ascomre.com.