Correggio, altri due studenti positivi al Convitto Corso

Gli studenti della classe resteranno in isolamento e rientreranno a scuola dopo l’effettuazione di ulteriore tampone di controllo

CORREGGIO (Reggio Emilia) – L’Ausl comunica che, in seguito alle indagini e agli accertamenti effettuati sugli studenti e gli insegnanti di una classe del terzo anno del Convitto nazionale Rinaldo Corso di Correggio, dove nei giorni scorsi era stata segnalata una positività al tampone Covid in uno studente, si sono rilevati due nuovi casi positivi tra gli studenti. 

Pertanto gli studenti della classe resteranno in isolamento e rientreranno a scuola dopo l’effettuazione di ulteriore tampone di controllo.

Gli insegnanti interessati dalla sorveglianza, risultati tutti negativi al primo controllo,  potranno continuare l’attività con obbligo di mascherina e saranno sottoposti a tampone di controllo dopo 8 giorni.

Per tutte le altre classi del plesso scolastico l’attività continuerà regolarmente, con obbligo della mascherina anche al banco esteso a tutti (studenti , insegnanti e personale) per tutto il plesso scolastico fino al 8/10/2020.