Coronavirus, sono dodici i nuovi casi in provincia di Reggio Emilia

Sei sono legati a focolai gia' noti, di cui cinque in ambito familiare, tre sono di ritorno dall'estero (due dall'Ucraina e uno dal Marocco), due sono stati individuati in focolai lavorativi e uno e' classificato come sporadico

REGGIO EMILIA – Sono dodici, di cui sei sintomatici, i nuovi casi di Coronavirus nella nostra provincia. Sei sono legati a focolai gia’ noti, di cui cinque in ambito familiare, tre sono di ritorno dall’estero (due dall’Ucraina e uno dal Marocco), due sono stati individuati in focolai lavorativi e uno e’ classificato come sporadico. Di questi undici sono in isolamento domiciliare e uno è ricoverato in terapia non intensiva.

Passando al dato regionale, dopo la ‘pausa’ di ieri torna sopra il centinaio il conteggio giornaliero dei nuovi casi di coronavirus in Emilia-Romagna. Su 10.061 tamponi, a cui si aggiungono 1.901 test sierologici, oggi si parla di 101 positivi, di cui 50 asintomatici: di questi, 30 sono stati individuati grazie all’attivita’ di contact tracing, 19 attraverso i test per categorie a rischio introdotti dalla Regione e uno con gli screening pre-ricovero. Dei 101 nuovi casi (eta’ media 46 anni), 46 erano gia’ in isolamento al momento del tampone e 69 sono legati a focolai gia’ noti. Sono nove i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, a cui se ne aggiungono due da altre regioni.

Oggi si registra inoltre il decesso di un uomo di 98 anni della provincia di Modena. Per quanto riguarda la situazione nei territori, in provincia di Bologna sono 17 i nuovi positivi: due hanno fatto il tampone perche’ categoria professionale a rischio, mentre 15 casi sono stati rilevati per presenza di sintomi. A Parma e provincia sono invece 14 i nuovi casi: otto a seguito di attivita’ di contact tracing, tre sono pazienti sintomatici, uno e’ un caso di rientro dalla Romania, uno di ritorno dalla Sardegna e un altro e’ stato diagnosticato grazie ai test pre-ricovero.

Per quanto riguarda le altre province, a Piacenza oggi si registrano due nuovi casi (entrambi sintomatici), nove a Modena (tre sintomatici), nove a Imola (quattro sintomatici), nove a Ferrara (tre sintomatici), otto a Ravenna (due sintomatici), sei a Forli’ (tre sintomatici), sette a Cesena (quattro sintomatici) e otto a Rimini (tre sintomatici).

In totale, dall’inizio dell’epidemia da coronavirus in Emilia-Romagna sono stati rilevati 34.612 casi di positivita’ al coronavirus. Oggi risultano in calo i casi attivi: sono 20 in meno, per un totale di 4.613 persone. Diminuiscono anche le persone in isolamento a casa, che sono in tutto 4.406 (20 in meno), ossia il 96% dei casi attivi. Cala anche il numero di pazienti in terapia intensiva, che oggi sono 20, due in meno rispetto a ieri, mentre ci sono due persone in piu’ negli altri reparti covid (187 nel complesso). Infine, oggi si registrano anche 120 nuovi guariti per un totale di 25.520 persone che hanno sconfitto il virus dall’inizio dell’epidemia in regione.