Coronavirus, scuola di Arceto: negativi i 13 bambini e la maestra

I test erano stati effettuati dopo che una delle due insegnanti era risultata positivi

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Sono tutti negativi i tamponi effettuati sui 13 bambini di 3 anni e l’insegnante della scuola materna parrocchiale di Arceto, dove era stato riscontrato nei giorni scorsi un caso di positività su una delle due insegnanti della sezione.

Bambini e insegnante proseguiranno l’isolamento fiduciario sino al 15 settembre. In base all’andamento della sorveglianza sanitaria durante la quarantena, il Servizio di Igiene Pubblica deciderà se ripetere il tampone prima del rientro in aula, ipotesi che potrebbe non rendersi necessaria in assenza di sintomi.

La direzione dell’azienda Usl ed il sindaco di Scandiano, esprimendo sollievo e soddisfazione per l’esito dei test, “ringraziano il personale della scuola materna per la collaborazione e l’approccio propositivo con cui hanno affrontato e gestito questa situazione”.