Cocaina nella camera da letto, giovane arrestato

La scoperta nel corso di un controllo nell'abitazione del 24ennne che è stato accusato dai carabinieri di Scandiano di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Un 24enne di Scandiano è stato arrestato, per detenzione ai fini di spaccio, dai carabinieri della stazione locale. I militari si sono presentati alle prime ore del mattino a casa sua facendosi aprire la porta dalla madre del giovane.

“Se fossi stato sveglio non vi avrei aperto la porta”, ha detto il 24enne quando si è ritrovato in camera i militari. Purtroppo per lui non ha potuto disfarsi di ciò che deteneva illegalmente: una quarantina di dosi di cocaina, alcune infiorescenze essiccate di marijuana, un pezzetto di hascisc un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi di cocaina.