Via Petrolini, coppia di fidanzati fa litigare i genitori

Acceso diverbio fra due famiglie di immigrati perché la figlia è stata trovata a casa dei genitori del ragazzo

REGGIO EMILIA – La polizia e’ intervenuta questa notte in via Petrolini per la segnalazione, giunta al 113, di una lite in strada da parte di più persone. Sul posto gli agenti hanno rintracciato 5 persone che stavano discutendo animatamente.

Poco prima c’era stata una accesa discussione tra due famiglie di extracomunitari. L’origine del litigio sembra essere il fatto che i figli, un ragazzo e una ragazza, si frequentvano senza il consenso dei genitori.

I genitori della ragazza preoccupati perché la figlia non rincasava, hanno deciso di mettersi in auto e raggiungere l’abitazione dei genitori del ragazzo dove pensavano, come in effetti è successo, ci fosse la figlia. In seguito ne è nata un’accesa discussione.

Gli agenti, dopo aver calmato gli animi, hanno preso le generalità dei presenti avvisandoli delle possibilità eventuale di sporgere denunce.