Truffa delle mattonelle, denunciato un 46enne torinese

Ha raggirato un 45enne di San Martino in Rio che, quando gli ha chiesto perché il materiale non arrivava, gli ha risposto: "Non rompere i c..."

SAN MARTINO IN RIO (Reggio Emilia) – Un 46enne torinese è stato denunciato per truffa ai danni di un 45enne di San Martino in Rio a cui ha venduto mattonelle per la casa che non ha mai consegnato. Il 45enne aveva pubblicato un annuncio su un sito in cui cercava delle mattonelle per la sua abitazione.

Il 46enne truffatore seriale ha contattato l’inserzionista sostenendo di possedere il materiale ceramico che cercava. Una volta accordatisi per il prezzo il 45enne ha versato l’importo richiesto sulla carta postepay del truffatore. Non vedendo arrivare la merce ha continuato a contattare il venditore, fino a quando si è sentito rispondere “Non rompere i c….” venendo infine bloccato.

Quando ha capito di essere stato raggirato il 45enne ha sporto denuncia ai carabinieri. Dopo una serie di riscontri tra la carta prepagata dove erano confluiti i soldi e l’utenza telefonica attraverso la quale erano intercorse le trattative, i militari sono risaliti al 46enne torinese. Pare che, con le stesse modalità, l’uomo abbia compiuto decine e decine di truffe tanto da essere recensito anche sul web.