Ramiseto, muore stroncato da un malore sul lago Mescà

La vittima è Eugenio Fantuzzi, un 58enne residente a Reggio Emilia

VENTASSO (Reggio Emilia) – Un 58enne, Eugenio Fantuzzi, residente a Reggio Emilia, è morto, stamattina verso le 10,30, dopo essere stato colto da un malore mentre era con la cognata e la suocera al lago Mescà sull’Alpe di Succiso a Ramiseto.

Arrivato sul lago dopo una passeggiata, Fantuzzi ha accusato il malore e si è accasciato a terra. Sul posto sono subito arrivati il Soccorso alpino, i vigili del fuoco oltre all’elicottero del 118 decollato da Pavullo. Purtroppo l’uomo era già morto.

La salma è stata recuperata e portata al campo sportivo di Succiso. Sul posto anche i carabinieri.