L’Ausl: “Sospese fino al 31 agosto le prestazioni già programmate”

I cittadini interessati riceveranno un sms dall’Azienda Usl e non dovranno fare nulla perché saranno chiamati dagli operatori addetti per fissare un nuovo appuntamento

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – L’Ausl informa che “è necessario estendere la sospensione delle prestazioni già programmate fino a lunedì 31 agosto”. I cittadini interessati riceveranno un sms dall’Azienda Usl e non dovranno fare nulla perché saranno chiamati dagli operatori addetti per fissare un nuovo appuntamento. Gli appuntamenti da ricollocare da marzo a luglio erano 17mila e 548 e, rispetto alla situazione iniziale, l’80% delle prenotazioni è già stato ricollocato.

Di tutte le nuove agende di prenotazione (nel complesso 1.655), 682 sono quelle già disponibili a oggi per la prenotazione nelle strutture aziendali e presso i privati accreditati. Le restanti agende, che al momento vengono utilizzate per le ricollocazioni, non sono ancora disponibili per la prenotazione Cup, ma saranno progressivamente messe a disposizione una volta terminate le ricollocazioni. Al momento, è possibile prenotare solo alcune prestazioni.

Cosa è possibile prenotare oggi
Per quanto riguarda le strutture aziendali, ad oggi sono aperte e prenotabili le agende per le prestazioni di TAC e RX, ecografie, esami di anatomia patologica e di laboratorio, visite di chirurgia generale, chirurgia plastica, chirurgia senologica chirurgia toracica, dermatologia pediatrica, dermochirurgia, diabetologia, ematologia, fisiatria, malattie infettive, nefrologia, oculistica, prestazioni di endoscopia digestiva.

Per quanto riguarda le strutture private accreditate sono state aperte alla prenotazione le agende di esami di diagnostica per immagini, ecodoppler, elettromiografie, visite per le specialità di allergologia, cardiologia, chirurgia vascolare, dermatologia, fisiatria, ginecologia, neurologia, oculistica, ortopedia, otorinolaringoiatria.

Come prenotare

Esami e visite specialistiche possono essere prenotate tramite:

-Cuptel numero verde: 800.425.036

-Farmacie aderenti a Farmacup

-Medicup (i centri di prenotazione dei medici di medicina generale e pediatri di libera scelta)

-Fascicolo Sanitario Elettronico

-Cupweb

Le prestazioni con urgenza U e B possono essere prenotate anche agli sportelli CUP, oltre che a Farmacup, Medicup e Cuptel.

Nuovi orari di prenotazione Cuptel
Il numero verde Cuptel 800.425.036 registra ogni giorno un grande afflusso di chiamate per nuove prenotazioni cui cerchiamo di dare risposta adeguata, anche mediante l’incremento del numero di operatori assegnati al servizio e delle linee a disposizione dei cittadini. Da oggi abbiamo ampliato l’orario di apertura al pubblico, ora organizzato su sei giorni come segue: dal lunedì al venerdì dalle ore 7.45 alle ore 18.50 e il sabato dalle ore 8 alle ore 12.30.

Ciononostante potranno esserci momenti di sovraccarico del sistema, per cui, in caso di mancata risposta, invitiamo i cittadini a riprovare in altri orari della giornata.

Permangono le misure di sicurezza
Ospedali e poliambulatori non potranno tornare a lavorare come prima e i cittadini dovranno imparare ad essere comprensivi e pazienti e attenersi diligentemente alle norme di sicurezza. In particolare, i controlli in entrata, i cosiddetti Check point e le procedure igienico-sanitarie allungheranno i tempi di esecuzione delle prestazioni. Per questi motivi è possibile che le visite riprogrammate possano svolgersi in una sede diversa da quella indicata inizialmente, per ragioni di ordine igienico-organizzativo o per accelerare i tempi e il recupero del pregresso. Confidiamo nella collaborazione di tutti i cittadini mentre assicuriamo il nostro massimo e costante impegno nel rispristino, in completa sicurezza, dei servizi e delle attività che hanno subito necessarie riorganizzazioni nel periodo dell’emergenza epidemica.

Più informazioni su