Incendio in un casolare di campagna, abitazione inagibile

Le fiamme sono divampate dalla cucina. Compromesso l’intero impianto elettrico. Due proprietari condotti in ospedale per accertamenti e subito dimessi. Nessun ferito

REGGIO EMILIA – Un incendio, divampato nella notte a Sesso in via Miselli, ha reso inagibile un casolare di campagna. Le fiamme sono divampate ieri sera verso le 22 a causa, secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco, dell’errato montaggio della bombola della cucina. Le fiamme hanno distrutto i locali cucina e hanno danneggiato l’intero impianto elettrico dell’abitazione. I due proprietari,  un 77enne e la moglie 79enne, sono stati precauzionalmente portati in ospedale per verificare l’eventuale ingerimento di fumo e poi sono stati dimessi. Sul posto anche i carabinieri di via Adua.