Due tentati furti nel giro di poche ore all’Obi e all’Ovs

Due giovani hanno tentato di rubare delle lattine di vernice e un paio di scarpe e una crema per il corpo

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Ci sono stati due furti ieri pomeriggio. Il primo all’Obi dove una donna ha cercato di superare le case con alcune lattine di vernice nascoste nella sua borsa.

La 30enne italiana è stata fermata, ma i suoi complici sono riusciti a fuggire.
Sul posto è arrivato un equipaggio della squadra volante che ha appurato che la borsa della donna era stata abilmente schermata con nastro adesivo e carta stagnola per nascondere le merce rubata ed eludere i sistemi antitaccheggio.

Le lattine di vernice, del valore di 15 euro, sono state restituite all’Obi, mentre la giovane è stata denunciata per tentato furto aggravato in concorso.

L’altro furto è avvenuto all’Ovs di via Emilia San Pietro dove un’altra giovane donna italiana di 23 anni ha cercato di rubare una crema per il corpo e un paio di scarpe per un valore complessivo di 74 euro. Anche la 23enne è stata denunciata per tentato furto aggravato.

Più informazioni su