Auto come ariete per rubare nel bar della stazione foto

I ladri fuggiti a mani vuote prima dell’arrivo dei carabinieri.

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Poco prima delle 3 di stanotte ignoti ladri utilizzando come ariete un’autovettura hanno tentato di sfondare l’ingresso del bar della stazione di Scandiano con il fine di perpetrare un furto. Qualcosa non è andato per il verso giusto (sarebbe è scattato l’allarme), così i banditi hanno lasciato a metà il lavoro per darsi alla fuga a bordo dell’auto e dileguarsi.

I carabinieri della tenenza di Scandiano, su input della centrale operativa del comando provinciale reggiano intervenivano, poco dopo sono intervenuto nel locale  di Via statale 467 , curando l’intervento di sopralluogo di tentato furto.

I danni cagionati per il tentativo di furto sono in corso di quantificazione. Nel comprensorio ceramico anche a cavallo con la limitrofa provincia modenese scattavano le ricerche dei malviventi riusciti a dileguarsi. Sulla vicenda i carabinieri scandianesi hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.