Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Il Fisco: “Stop all’invio delle cartelle prorogato fino a novembre”

L'ipotesi avanzata dal viceministro all'Economia Antonio Misiani parlando delle misure del decreto di agosto. "Per le tasse sospese metà si paga nel 2020, l'altra metà in 21-22"

REGGIO EMILIA – “Abbiamo l’obiettivo di aiutare i contribuenti in una fase economica difficile, permettendo a chi doveva versare a settembre le imposte di marzo, aprile e maggio che sono state sospese di avere molto più tempo per farlo, la metà entro il 2020 l’altra metà nei due anni successivi. Stiamo anche valutando l’ulteriore misura del rinvio fino a novembre dell’emissione delle cartelle esattoriali”. Lo ha detto il viceministro all’Economia Antonio Misiani a Rainews24 parlando delle misure del decreto di agosto.