Escursionista trovato morto al passo di Pietratagliata

Un uomo di 55 anni, residente a Parma, Salvatore Baio, è stato trovato senza vita dopo una notte di ricerche

VENTASSO (Reggio Emilia) – Un uomo di 55 anni, residente a Parma, Salvatore Baio, è stato trovato morto nella zona del passo di Pietratagliata. E’ stata la moglie a chiamare i carabinieri da Villa Minozzo, ieri sera, verso le 20.30, dato che l’uomo non era tornato a casa. L’auto dell’uomo è stata trovata a Succiso. Sono subito scattate le ricerche del soccorso alpino che ha trovato il corpo dell’uomo verso le tre di notte.

Oltre al soccorso alpino alle ricerche hanno partecipato anche i vigili del fuoco e i carabinieri che subito hanno controllato la zona del Casarola e poi, dopo aver ricevuto comunicazione dal gestore telefonico dell’ultima cella telefonica agganciata dal cellulare, sono andati verso il Passo di Pietratagliata.

Il cadavere è stato trovato alle 3 di notte da una squadra del Soccorso Alpino con unità cinofila nei pressi della ferrata. La salma è stata recuperata questa mattina alle 8.30 con l’elicottero dai Vigili del Fuoco. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri che hanno informato il pubblico ministero di turno.