Casalgrande, furto di generi alimentari all’Ecu: due denunce

Nei guai una 28enne ed una 25enne, entrambe residenti a Cadelbosco di Sopra

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – Avevano rubato generi alimentari all’Ecu di via Aldo Moro a Casalgrande per circa 300 euro. Identificate dovranno ora rispondere di furto. I fatti risalgono allo scorso mese di febbraio, quando le due donne si erano intrufolate nell’esercizio commerciale da cui erano uscite, eludendo i sistemi antitaccheggio, con un bel po’ di generi alimentari.

Non paghe, a distanza di circa un mese, le due donne si erano ripresentate all’Ecu evidentemente con il medesimo intento, ma erano state riconosciute dal titolare, perché la volta precedente erano state immortalate dalle immagini della videosorveglianza interna. L’uomo era anche riuscito a rilevare la targa dell’auto con cui erano fuggite.

Con tutti questi elementi, l’esercente si era poi rivolto ai carabinieri di Casalgrande che avevano avviato l’indagine. Le verifiche sull’auto e una serie di riconoscimenti fatti dai testimoni sono stati sufficienti ad identificare come autrici del furto una 28enne ed una 25enne, entrambe residenti a Cadelbosco di Sopra, che ora sono state denunciate per furto.