Bimbo di 2 anni ustionato dall’acqua bollente

Si sarebbe tirato addosso un pentola sui fornelli.

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Infortunio domestico in via Fornacelle nella frazione di Canolo. Un bimbo di due anni, italiano, si sarebbe rovesciato addosso una pentola d’acqua bollente ed è rimasto ustionato sul corpo. Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente, che è avvenuto attorno alle ore 10,30. Sono stati allertati soccorsi, giunti a Canolo con un’ambulanza e l’automedica: dopo le prime cure sul posto, il piccolo è stato caricato sull’eliambulanza arrivata da Parma e trasportato all’ospedale Maggiore. Qui è stato visitato al pronto soccorso e poi trattenuto in osservazione. Le ustioni non sarebbero gravi. Le forze dell’ordine invece ricostruendo l’accaduto.