Violento nubifragio in collina e in montagna: grandine e strade come fiumi d’acqua foto

A Vezzano è stata recuperata un'auto finita fuori strada ed è stata aspirata con le pompe l'acqua che aveva invaso la Statale 63

REGGIO EMILIA – Un violento nubifragio ha colpito la nostra collina e la nostra montagna nel pomeriggio e in serata. Durante il pomerggio, in Appennino, si sono verificati forti temporali: Villa Minozzo e Vezzano sul Crostolo sono stati colpiti da violente grandinate. La stessa cosa è accaduta sulle colline di Albinea. Il maltempo ha provocato problemi alla circolazione automobilistica lungo la Statale 63.

A Vezzano, in particolare, sono intervenuti i carabinieri, la polizia locale Unione colline matildiche con i relativi comandanti, il sindaco di Vezzano, l’ufficio tecnico, la protezione civile e i vigili del fuoco. E’ stata recuperata un’auto finita fuori strada ed è stata aspirata con le pompe l’acqua che aveva invaso la Statale 63.

Per fortuna non ci sono stati feriti. La Statale 63 è stata messa a senso unico alternato per circa un’ora. Temporali sono attesi nelle prossime ore anche in pianura.