Pallacanestro reggiana, nuovi soci ricevuti oggi dal sindaco

Ha detto Vecchi: "Continuerete ad averci al vostro fianco, per sostenere i colori biancorossi e per permettere loro di cogliere altre importanti vittorie”

REGGIO EMILIA – Il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi ha ricevuto oggi in Comune, insieme all’assessore allo Sport Raffaella Curioni, i nuovi soci della Pallacanestro Reggiana: Andrea Baroni, Enzo e Veronica Bartoli, Enrico San Pietro, Graziano Sassi e, ovviamente, Stefano Landi.

Il sindaco ha voluto ringraziare di persona Stefano Landi, che farà parte anche di questo nuovo ciclo che si apre, per il grande impegno profuso, nel corso dei decenni, a favore della formazione biancorossa che, sotto la sua guida, è arrivata a disputare ben due finali scudetto e ha raggiunto traguardi internazionali mai sfiorati in precedenza.

Contestualmente, Luca Vecchi ha dato il benvenuto ai nuovi soci complimentandosi con loro per l’ingresso nella compagine sociale, ribadendo come la Pallacanestro Reggiana sia un patrimonio sportivo, di affetto e di tifo di tutta la città. “Reggio Emilia vi è grata per questa sfida che avete voluto cogliere – ha affermato il sindaco – Continuerete ad averci al vostro fianco, per sostenere i colori biancorossi e per permettere loro di cogliere altre importanti vittorie”.

Il sindaco ha ricordato l’importante investimento effettuato solo pochi anni or sono dall’Amministrazione comunale con risorse proprie sul Palazzo dello Sport di via Guasco, portandone la capienza a oltre 4.600 posti e ammodernandone le strutture per tutti i fruitori della struttura, incluse le altre discipline sportive e le scuole.

La compagine societaria
Pallacanestro Reggiana Srl comunica di aver, in data odierna, ufficialmente completato la modifica della compagine societaria. La Girefin S.p.A. di Stefano Landi, fino ad oggi detentrice del 100% delle quote del club, manterrà il 20% della partecipazione. Il restante capitale sociale verrà suddiviso, con quote paritarie, tra Antichi Poderi di Canossa Srl (famiglia Bartoli), GS Brands (Graziano Sassi), End Holding Srl (Andrea Baroni) e ESP Srl (Enrico San Pietro).

Il “closing” si è completato nella mattinata presso nella sede della Landi Renzo S.p.A., dove in un primo momento il precedente Consiglio d’Amministrazione, formato dal Presidente uscente Maria Licia Ferrarini, il vice Presidente Ivan Paterlini e l’Amministratore Delegato Alessandro Dalla Salda, aveva rassegnato le proprie dimissioni.

In seguito, l’assemblea dei soci ha deliberato un aumento di capitale fino ad un milione di euro. Successivamente, il nuovo CdA ha deliberato le cariche sociali.
Il board sarà formato da Veronica Bartoli in qualità di Presidente, Enrico San Pietro vice Presidente, Andrea Baroni Consigliere, Graziano Sassi Consigliere, Alessandro Dalla Salda, Consigliere ed Amministratore Delegato e Luca Braghiroli Sindaco Unico.

Pallacanestro Reggiana ringrazia il Presidente uscente Maria Licia Ferrarini ed il vice Presidente Ivan Paterlini per il loro pluridecennale contributo nei confronti del club, oltre a rivolgere un grande in bocca al lupo alla nuova compagine societaria ed al nuovo CdA.

Il club biancorosso ringrazia inoltre i consulenti che hanno affiancato la società in questa importante operazione aziendale: il Rag. Renzo Bartoli dello Studio Bartoli & Arveda di Reggio Emilia, l’avvocato Marco Moretti dello Studio Legal Twelve Avvocati Associati di Reggio Emilia ed il notaio Dott. Giuseppe Chiantera, sempre di Reggio Emilia.

Veronica Bartoli diventa così la nona presidente della storia biancorossa.