Locali in centro, mascherina obbligatoria anche a Castelnovo Monti

L'ordinanza del sindaco Bini vale dalle 21.30 alle 4 del giorno successivo dal giovedi' alla domenica e comunque nelle giornate prefestive e festive

CASTELNOVO MONTI (Reggio Emilia) – Dopo quella emanata a Reggio Emilia, anche a Castelnovo Monti un’ordinanza impone di indossare la mascherina per evitare il diffondersi del covid 19 in parte del centro storico, in particolare in prossimita’ dei locali piu’ frequentati in orario serale.

L’ha firmata ieri il sindaco Enrico Bini: “Abbiamo adottato questa ordinanza, anche in accordo con gli esercenti e i baristi, perche’ abbiamo infatti avuto un’altissima affluenza di persone, in particolare giovani, nei locali del centro nelle serate del weekend e immediatamente precedenti, che rendono quasi impossibile far rispettare l’obbligo di distanziamento interpersonale”, spiega il sindaco.

Molte persone, prosegue, “non indossano correttamente la mascherina nemmeno all’interno dei locali e abbiamo avuto casi in cui quando e’ stato fatto loro notare dagli esercenti, sono nati alterchi che francamente non possiamo tollerare”. Inoltre “abbiamo registrato situazioni in cui si sono formati piccoli assembramenti nelle aree pubbliche e in aree private pertinenziali di attivita’ commerciali ed esercizi, che hanno arrecato anche disturbo alla quiete del vicinato”.

Il provvedimento, in particolare, prevede di indossare la mascherina anche all’aperto dalle 21.30 alle 4 del giorno successivo dal giovedi’ alla domenica e comunque nelle giornate prefestive e festive. Sono fissati anche alcuni divieti nel vendere bevande da asporto e il loro consumo in aree pubbliche.