Carpineti, schianto frontale in galleria: quattro feriti

Sotto il Seminario: i due mezzi erano guidati da un 59enne residente in Appennino, e da una donna 55enne anche lei residente in montagna

CARPINETI (Reggio Emilia) – Grave incidente, poco dopo mezzogiorno, sotto la Galleria del Seminario dove due auto si sono scontrate frontalmente, coinvolgendo in modo marginale una terza vettura. I due mezzi erano guidati da un 59enne residente in Appennino, e da una donna 55enne anche lei residente in montagna. Con l’uomo, che stava salendo verso Castelnovo, viaggiavano altre due persone, mentre la donna, che viaggiava sola, stava scendendo verso la pianura.

Tutte e quattro le persone hanno riportato traumi e ferite, alcune di media gravità. Immediatamente sul posto sono arrivate ambulanze della Croce Verde di Castelnovo Monti, della Croce Rossa di Casina, e i Vigili del fuoco. I rilievi sono stati effettuati dagli agenti della Polizia Locale dell’Unione Appennino. Per cause ancora in corso di acceratamento, una delle due auto ha invaso la corsia opposta.

I feriti sono stati trasportati all’Ospedale Sant’Anna di Castelnovo Monti, dove sono tenuti sotto osservazione per valutarne il decorso. Per soccorrere i feriti e per i successivi rilievi, il transito lungo la Galleria del Seminario, la più lunga della Statale 63 (2,4 km, tra Migliara e Cà del Merlo) è rimasta chiusa per un’ora e 20 minuti circa, con il traffico deviato verso Marola da Migliara a salire, e sul vecchio tracciato della statale da Cà del Merlo a scendere.