Bibbiano, cerca di rubargli il Rolex: 29enne denunciata

La giovane rumena, con precedenti specifici, ha cercato di sottrarre l'orologio a un 72enne di Albinea

Più informazioni su

BIBBIANO (Reggio Emilia) – Una 29enne è stata denunciata per tentato furto con strappo dopo che ha cercato di rubare un Rolex a un 72enne di Albinea per le vie del centro di Bibbiano. L’uomo stava tornando a casa quando è stato avvicinato da una sconosciuta. Prima la richiesta di un’informazione stradale poi, quando l’uomo si è fermato, la ragazza, che aveva ben visto il costoso Rolex che l’uomo portava al polso, gli ha afferrato il braccio tentando di strappaglielo.

Accortosi di quanto gli stava capitando, l’uomo, seppur a fatica, è riuscito a far mollare la presa alla donna e le ha impedito di prenderglielo. Quest’ultima, quando si è resa conto di non potere portare a compimento il furto, si è allontanata ed è balzata a bordo di un’auto condotta da un complice. Tutto è avvenuto sotto gli occhi di due testimoni che stavano facendo una passeggiata.

L’uomo è poi andato alla stazione dei carabinieri di Albinea, dove abita, e ha sporto denuncia. L’accurata descrizione della donna da parte della vittima ha permesso ai carabinieri di risalire a una 29enne rumena domiciliata a Milano che, peraltro, nel recente passato era stata denunciata, sempre dai carabinieri reggiani, per analoghi colpi compiuti in maniera pressoché identica con la variante, in quei casi, dello sfondo sessuale, dato che aveva avvicinato le vittime con pretestuose avance.

La donna è anche stata riconosciuta, in un’apposita seduta di individuazione fotografica da parte della vittima e dei due testimoni. E’ stata quindi denunciata con l’accusa di tentato furto con strappo.

Più informazioni su