Il sindaco: “Nodo giunta sciolto in dieci giorni”

Spunta anche l'ex vicesindaco e assessore all'urbanistica Ugo Ferrari fra i papabili

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – “Entro una settimana, dieci giorni, chiudiamo la partita della giunta”. Lo dice il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi alle prese in questi giorni anche con la sostituzione dell’assessore Valeria Montanari che ha abbandonato la squadra di governo per un incarico in Regione, lasciando sguarnito il fronte dei Lavori pubblici di cui aveva la delega.

I nomi per il suo successore, limitatamente alle opere pubbliche, sono fermi a quelli di Andrea Capelli (ex capogruppo Pd in ballo per la presidenza di Fcr), Dario De Lucia (mister preferenze alle ultime amministrative), Ugo Ferrari, assessore all’Urbanistica e vicesindaco di Graziano Delrio a cui il sindaco potrebbe chiedere di “rientrare in servizio” e Paolo Gandolfi, ex assessore alla Mobilita’ ed ex deputato, ora alla guida di una societa’ pubblica locale in campo ambientale. Le altre deleghe di Montanari -Partecipazione ed Agenda digitale- potrebbero invece essere redistribuite.

Più informazioni su