Degrado, controlli serrati in via Roma e alle ex Reggiane

Espulsioni, denunce per immigrazione illegale e sequestri di droga. I pattugliamenti continueranno per tutta la settimana

REGGIO EMILIA – Controlli serrati disposti dal questore in via Roma e alle ex Reggiane per tutta la settimana. Le segnalazioni giunte ai cittadini e dalle loro associazioni nei giorni scorsi sono state prese in esame e la polizia ha messo in campo una serie di pattugliamenti di queste zone.

Ieri i controlli si sono incentrati sulla zona di via Roma con l’ausilio degli uomini del reparto prevenzione crimine dell’Emilia Romagna e della polizia locale che ha messo a disposizione la sua unità cinofila. Sono state controllate 55 persone. Quattro sono state portate in questura per approfondimenti, due extracomunitari sono stati espulsi e sono stati sequestrati 2 grammi di hascisc e 3 grammi di marijuana.

Stamattina sono stati eseguiti massici controlli nei capannoni e negli stabili delle Ex Reggiane. Sono state controllate 30 persone, cinque sono state portate in ufficio per approfondimenti, un extracomunitario è stato espulso, quattro sono stati denunciati per immigrazione illegale e sono stati sequestrati 10 grammi di marijuana.

All’operazione hanno partecipato gli uomini dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, il posto di polizia di via Turri, la squadra mobile, la divisione Pasi e l’ufficio immigrazione. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.