Compagnia delle Opere, Youth & Experience: il 28 maggio è la giornata delle premiazioni

Nonostante l’emergenza le scuole e le aziende sono riuscite a portare a termine i progetti, rivisto l’evento finale: sarà su Zoom e non alla Dallara Academy. Ospite d’onore l’ingegnere Andrea Pontremoli

REGGIO EMILIA – La Pandemia, l’emergenza sanitaria, la chiusura di tutto e tutti e le ferree regole che hanno messo in pausa il Pianeta: tutto questo non ha fermato lo Youth & Experience, contest organizzato dalla Compagnia delle Opere Emilia e promosso da scuole e aziende del territorio. L’evento è in programma giovedì 28 maggio alle 18.

Le imprese e le scuole che hanno collaborato per partecipare al contest, potranno presentare il proprio lavoro e concorrere al premio finale, durante l’evento conclusivo di Youth & Experience. Lo scopo del contest è quello di realizzare da parte degli studenti organizzati in team e supportati da un Tutor, un’idea, o la soluzione ad un problema reale proposto da un’azienda associata all’associazione Compagnia delle Opere. L’edizione 2019-2020 ha coinvolto aziende e scuole superiori di Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza che hanno continuato a lavorare insieme da remoto nonostante la grande difficoltà data dall’impossibilità di avere contatti diretti, causata dal covid -19.

“Non sono mancate le difficoltà, ma gli organizzatori del Contest in stretta collaborazione con scuole e aziende promotrici hanno fatto l’impossibile per portare avanti i progetti e per giungere al termine di questa edizione che, certamente, rimarrà nella storia” così Francesco Montanari, coordinatore regionale di Cdo Emilia-Romagna. Il dirigente ha concluso dicendo: “L’evento doveva tenersi presso la Dallara, azienda che rappresenta una delle realtà produttive più affascinanti del Paese, purtroppo l’evento è stato rivisto per ovvi motivi e si svolgerà via web utilizzando la piattaforma Zoom. Ad arricchire ed impreziosire l’evento ci sarà comunque l’ingegnere Andrea Pontremoli della Dallara Automobili, che non ha voluto fare mancare la sua presenza ed il suo appoggio al contest e agli studenti che ne fanno parte”.

In collegamento per le premiazioni ci saranno gli insegnanti, i presidi, gli imprenditori associati e non mancheranno nemmeno gli imprenditori e i rappresentanti delle realtà che hanno contribuito allo svolgimento di questa edizione dell’evento.