E’ morto William Dallaglio segretario dello Spi di Boretto

Aveva 66 anni: era ricoverato da marzo all'ospedale Covid di Guastalla. Lascia la moglie Marisa, la figlia e il nipotino

BORETTO (Reggio Emilia) – Non ce l’ha fatta William Dallaglio, 66 anni, segretario del sindacato pensionati Spi Cgil di Boretto che da settimane combatteva contro il Covid-19 all’ospedale di Guastalla. William era stato ricoverato a marzo al nosocomio della bassa reggiana per una polmonite che poi si era aggravata.

Era segretario del sindacato pensionati di Boretto dal 2012 ed era conosciuto da tutti nel Comune anche per il suo carattere gioviale. Prima della pensione aveva lavorato fino al 2010 in una azienda che produceva accessori idrosanitari a Gualtieri.

Si è avvicinato allo Spi Cgil come volontario e aveva operato attivamente all’interno del sindacato nelle fasi di ricostruzione dopo il terremoto del 2012. La gioia più grande di William negli ultimi tempi era l’esser diventato nonno. Lascia la moglie Marisa, la figlia e il nipotino.

A tutti loro vanno le più sentite condoglianze del sindacato pensionati Spi Cgil del distretto di Guastalla e di Reggio Emilia. Grande cordoglio viene espresso anche dalla Camera del Lavoro Territoriale di Reggio Emilia.