Coronavirus, il sindaco Bini: “Sto meglio, conto di tornare presto”

Il primo cittadino di Castelnovo Monti è attualmente ricoverato al Santa Maria Nuova: "La febbre se ne è andata, la tosse migliora costantemente, la saturazione è buona così che stanno riducendo l'ossigeno da somministrarmi"

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – “Le mie condizioni negli ultimi giorni sono decisamente migliorate grazie alle cure che ricevo con grande professionalità e impegno da parte del personale medico, infermieristico e ausiliario qui al Reparto Infettivi del Santa Maria Nuova”.

Lo annuncia il sindaco di Castelnovo Monti, Enrico Bini, che è stato contagiato dal Coronavirus e che or si trova ricoverato al Santa Maria Nuova. Scrive il primo cittadino: “La febbre se ne è andata, la tosse migliora costantemente, la saturazione è buona così che stanno riducendo l’ossigeno da somministrarmi. Voglio ringraziare tutto il personale sanitario di tutti gli ospedali della provincia, perchè stanno conducendo un lavoro straordinario, in prima linea e a rischio della loro stessa salute. Grazie anche alle Forze dell’Ordine in campo per far rispettare le limitazioni indispensabili per cercare di arginare la diffusione del virus”.

Conclude Bini: “Un pensiero di vicinanza agli altri ammalati, a chi ha perso un proprio congiunto o un amico, agli operatori e gli ospiti delle case di riposo e in generale agli anziani che affrontano questo periodo di rischio, isolamento e a volte anche solitudine. E un ringraziamento a tutti voi per avermi espresso la vostra vicinanza. Conto di tornare presto a Castelnovo”.

Più informazioni su