Quantcast

Iren, contratto con Ansaldo da 180 milioni

Per aumentare la capacità installata del sito di Turbigo portandola dagli attuali 850 MW a circa 1.280 MW, tutti alimentati a gas naturale

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Iren ha firmato con Ansaldo Energia un contratto per la realizzazione di un nuovo ciclo combinato a gas tramite un investimento di circa 180 milioni di euro che consentirà di aumentare la capacità installata del sito di Turbigo portandola dagli attuali 850 MW a circa 1.280 MW, tutti alimentati a gas naturale.

Ansaldo Energia, attraverso il contratto Epc, curerà la progettazione esecutiva, la fornitura della turbina a gas, dei generatori e dei trasformatori elevatori, del generatore di vapore a recupero, la realizzazione delle opere civili, i montaggi e la fornitura degli impianti ausiliari elettrici e meccanici.

Iren curerà l’integrazione del progetto con l’impianto esistente per ottenere la massima flessibilità produttiva complessiva, il rinnovo di alcuni componenti dell’attuale impianto produttivo, in servizio dal 2008, al fine di migliorarne ulteriormente le prestazioni e il rinnovo delle connessioni con la rete elettrica nazionale.

Più informazioni su