Coronavirus, arrivano anche a Reggio i tamponi “drive in”

Due strutture in corso di attivazione a Castelnovo Monti e a Guastalla

REGGIO EMILIA – Anche nella nostra provincia prende il via il nuovo metodo ‘drive in’ per eseguire i tamponi direttamente in macchina, senza scendere dall’auto. A Castelnovo Monti e a Guastalla si stanno infatti predisponendo due strutture per effettuare i tamponi di controllo con questa modalita’, in accordo fra l’Ausl di Reggio Emilia e il coordinamento provinciale del volontariato e il servizio Area affluenti Po.

Si tratta di due punti coperti in cui le persone contattate dall’Ausl si dovranno recare per il secondo tampone di controllo. La modalita’ e’ definita ‘drive in’ appunto perche’ le persone dovranno solo accostarsi con la propria auto e fare l’esame senza scendere. In alternativa alle visite a domicilio, spiega la Regione, questo “consentira’ di risparmiare un gran numero di operatori e dispositivi di protezione individuale”.