CiPì onlus scende in campo contro il Coronavirus

Donati 500 euro all'Ausl e una prima tranche di 9 tablet per gli Istituti Pertini 1 e 2 a supporto delle famiglie attualmente sprovviste di questi mezzi

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – L’associazione CiPì Onlus, una circoscritta ma solida realtà reggiana creata da genitori, insegnanti e cittadini degli Istituti Comprensivi Pertini 1 e 2, ha messo in campo le proprie risorse e la sua seppur minuta ma agguerrita squadra per dare un contributo concreto nell’emergenza Covid 19. Come primo gesto ha pensato di far sentire la sua vicinanza al settore che più è coinvolto in questa crisi, quello sanitario, donando 500 euro a sostegno Ausl Ircss Reggio Emilia Donazioni Covid 19.

Poi ha acquistato una prima tranche di 9 tablet per gli Istituti Pertini 1 e 2 a supporto delle famiglie attualmente sprovviste di mezzi atti alla didattica a distanza;
sta facendo promozione sul sito web di una socialità responsabile e consapevole #ioREstoACasa e infine ha redatto e pubblicato sul sito web tutorial per favorire l’accesso al registro elettronico Nuvola e alle piattaforme educative digitali in adozione da parte delle scuole per tutti quei genitori che non hanno dimestichezza con l’informatica.

L’associazione è da sempre impegnata in un assiduo scambio e confronto con le Istituzioni scolastiche e con la componente genitori ponendosi come tramite per sostenere, nel limite dei propri mezzi, la connessione tra scuola e famiglia ma, ancor più, per testimoniare in modo tangibile l’efficacia e l’importanza, a prescindere dall’emergenza, di un’esperienza territoriale nata per includere e per promuovere una comunità educante.

ASSOCIAZIONE CIPÌ REGGIO EMILIA | C.F. 91168670353
SITO WEB www.cipi-re.org
E-MAIL info@cipi-re.org
FACEBOOK Associazione CiPì – ONLUS

Più informazioni su