Argo Tractors sospende le attività produttive fino al 3 aprile

L'azienda: "Abbiamo a cuore la salute dei nostri dipendenti, clienti e fornitori e mette al primo posto la loro tutela e sicurezza"

FABBRICO (Reggio Emilia) – Argo Tractors ha disposto “la sospensione delle attività produttive fino a venerdì 3 aprile, mentre sono ridotte le attività degli uffici per garantire un ambiente più sicuro a tutti i collaboratori del gruppo”.

Continua la nota dell’azienda: “Nei limiti previsti dalle correnti e future decisioni del governo italiano e con la massima responsabilità sociale nei confronti dei propri dipendenti e del contesto attuale, Argo Tractors garantisce in toto la continuità della fornitura della parti di ricambio nonché il funzionamento via e-mail e telefono del supporto tecnico e commerciale ai propri clienti e partner. L’Europa e in particolare l’Italia stanno affrontando un’emergenza sanitaria che richiede il massimo impegno e senso di responsabilità da parte di tutti”.

Conclude l’azienda: “Argo Tractors ha a cuore la salute dei propri dipendenti, clienti e fornitori e mette al primo posto la loro tutela e sicurezza. Proseguirà pertanto il monitoraggio della situazione per reagrie in maniera rapida ed efficace così da poter ripartire con energia al momento giusto”.