Coronavirus, centro storico deserto: poche persone nei parchi foto

I reggiani sembrano aver preso sul serio le indicazioni delle autorità relativamente al divieto di spostamenti per l'emergenza Coronavirus

REGGIO EMILIA – Il centro storico è deserto e così pure il Parco delle Caprette. I reggiani, come vedete dalle foto (Foto Bucaria) sembrano aver preso sul serio le indicazioni delle autorità relativamente al divieto di spostamenti per l’emergenza Coronavirus. Ricordiamo che è possibile spostarsi solo per necessità o per lavoro. Una passeggiata è possibile, ma è bene farla in solitaria o, al massimo, in famiglia senza coinvolgere altre persone e mantenendo le distanze. Così, almeno al parco delle Caprette, che domenica scorsa era gremito, hanno fatto i reggiani.