Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Usa e talebani, storico accordo per l’Afghanistan

L'accordo firmato a Doha mette fine a 18 anni di guerra: i negoziati inizieranno il 10 marzo

REGGIO EMILIA – Stati Uniti e talebani hanno firmato a Doha uno storico accordo per la pace in Afghanistan che mette fine a 18 anni di guerra. I negoziati tra governo e talebani inizieranno il 10 marzo: è quanto prevede uno dei punti dell’accordo di pace.

Gli Stati Uniti inizieranno subito a ritirare una parte del contingente in Afghanistan, riducendolo a 8.600 unità, prevede, inoltre, l’accordo di pace siglato dal segretario di Stato Usa Mike Pompeo con i talebani a Doha. L’impegno degli Usa è il ritiro completo in 14 mesi. Nell’intesa è previsto anche lo scambio di prigionieri tra Stati Uniti e talebani.

Gli Stati Uniti “non esiteranno ad annullare l’accordo” con i talebani se i ribelli afgani non rispetteranno i loro impegni in materia di sicurezza e sull’avvio dei negoziati di pace con il governo di Kabul, ha detto Mike Pompeo dopo la firma in Qatar. Ha quindi invitato i talebani a “mantenere la promessa di una rottura con al Qaida”.