Rissa al parco Cervi, denunciati due georgiani

Il 21enne e il 23enne stavano picchiando un moldavo di 31 anni che è finito all'ospedale

REGGIO EMILIA – Denunciati due georgiani che hanno aggredito un moldavo, ieri sera, verso le 21,15, al parco Cervi di piazzale Fiume. Un passante ha segnalato alla polizia che, che dall’esterno del parco, aveva visto tre uomini che litigavano e si picchiavano.

Giunti sul posto gli agenti hanno un uomo che si accaniva contro un’altra persona che era a torso nudo. I poliziotti hanno diviso e identificato i tre uomini. Quello a torso nudo, un moldavo di 31 anni, residente a Reggio Emilia, aveva sangue sul volto ed escoriazioni al labbro inferiore e al sopracciglio, oltre a un piccolo taglio sulla parte posteriore della testa e a diversi segni sulla schiena e sul torace.

Gli altri due uomini, due georgiani di 21 e 23 anni, residenti pure loro a Reggio, avevano abrasioni sulle nocche di entrambi le mani che erano pure sporche di sangue. I tre non hanno voluto dire quali fossero i motivi del litigio. Sul posto è stata chiamata un’ambulanza che ha portato il moldavo al pronto soccorso. Una volta arrivato, l’uomo si è poi allontanato volontariamente senza essere sottoposto a visita medica.

I due georgiani sono stati denunciati per lesioni personali in concorso. La vittima si riserverà di procedere contro di loro.