Rigenera, un premio per l’architettura di qualità

Da oggi e fino al 10 aprile sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del concorso

REGGIO EMILIA – Da oggi e fino al 10 aprile sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del premio Rigenera, ideato dall’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Reggio Emilia con il Comune di Reggio Emilia e la Società di trasformazione urbana “Reggiane” Spa.

Il premio Rignera, unico nel suo genere, nasce con l’intento di valorizzare e far conoscere ad un pubblico ampio le opere di rigenerazione che rappresentano l’architettura contemporanea di qualità, in maniera coerente con la visione di rigenerazione e di sviluppo sostenibile che la città di Reggio Emilia sta portando avanti: un approccio diverso, per generare qualcosa di nuovo, utile e bello.

“Abbiamo tutti davanti una sfida – sostiene Andrea Rinaldi, presidente dell’Ordine Architetti Ppc di Reggio Emilia – incentivare il riuso e la rigenerazione degli spazi costruiti per rendere la città più densa, versatile, bella, creativa, circolare. Il premio Rigenera è uno spazio di confronto importante, per professionisti e cittadini, il cui obiettivo è stimolare riflessioni, condividere strategie e buoni esempi di una cultura dell’ambiente costruito. Non conta la scala del progetto: dall’edilizia all’ambito urbano o paesaggistico a interventi di riuso, saranno premiate le opere realizzate con particolare attenzione al tema della rigenerazione con idee nuove e utili a definire una diversa idea di città”.

Professionisti singoli o associati, società di architettura o ingegneria, amministrazioni pubbliche di qualsiasi Paese possono candidare opere di riqualificazione urbana, di edifici esistenti e qualsiasi altro progetto che rivesta un significato concreto in termini di rigenerazione, purché realizzato e concluso negli ultimi 5 anni.

La giuria assegnerà tre medaglie – oro, argento, bronzo – valutando originalità, efficacia e impatto dell’opera tali da definire soluzioni innovative in un’ottica di trasformazione territoriale che mette al centro le persone e la qualità delle relazioni.

Nella giuria accademici, urbanisti e architetti, esperti nel settore privato e pubblico: Luca Molinari (storico e critico d’architettura, professore di Architectural design, Università della Campania), con funzioni di Presidente, Gabriele Lelli (professore di Composizione Architettonica e Urbana, Università di Ferrara), Massimo Magnani (Direttore Area Competitività del Comune di Reggio Emilia), Andrea Rinaldi (professore di Composizione Architettonica e Urbana, Università di Ferrara), Chiara Tonelli (Professoressa di Tecnologia dell’Architettura, Università di Roma Tre).

Il Premio si inserisce nell’ambito del più ampio progetto Rigenera – festival dell’Architettura, vincitore del bando “Festival dell’Architettura” promosso dalla direzione generale creatività contemporanea del Ministero per i beni e le attività culturali e ideato dall’Ordine degli architetti di Reggio Emilia, con la partecipazione del Comune di Reggio Emilia e della Società di trasformazione urbana “Reggiane”, con il patrocinio del Consiglio nazionale degli architetti Ppc, Federazione ordini architettura Emilia-Romagna e degli Ordini degli architetti Ppc di Modena, Parma, Bologna, Forlì-Cesena, Ferrara, Rimini, Ravenna e Piacenza.

L’appuntamento con Rigenera – festival dell’Architettura è a Reggio Emilia dal 31 marzo al 20 maggio. Con la partecipazione di esponenti internazionali e delle principali realtà culturali, sociali ed economiche della città, in programma incontri aperti a tutti i cittadini e spettacoli tra arte, cibo e musica, distribuiti in più giorni e diversi luoghi emblematici della rigenerazione e dell’architettura di qualità di Reggio Emilia. Per i professionisti previsti convegni e laboratori dedicati. Un’occasione di cultura e formazione, più in generale di comunicazione della figura dell’architetto.

Tra gli eventi in programma anche la cerimonia pubblica di presentazione dei dieci finalisti del premio Rigenera e la proclamazione ufficiale dei vincitori assoluti, che avverrà a Reggio Emilia il 16 maggio 2020 alle Reggiane Parco Innovazione.

Sarà possibile iscriversi al premio Rigenera completando il modulo online sul sito www.rigenerareggioemilia.it/premio e inviando i materiali entro le 12 del 10 aprile. Il premio è realizzato con il sostegno dell’impresa di costruzioni Montanari Luigi srl.