Pronto soccorso, dà in escandescenze e ferisce una guardia giurata

Un nigeriano di 25 anni è stato denunciato a piede libero per lesioni a incaricato di pubblico servizio

REGGIO EMILIA – Un nigeriano di 25 anni è stato denunciato a piede libero per lesioni a incaricato di pubblico servizio dopo che ieri sera, intorno alle 21, ha aggredito una guardia giurata al pronto soccorso del Santa Maria Nuova.

L’immigrato si era presentato come paziente al Triage, ma poi ha iniziato ad aggirarsi per il pronto soccorso in modo molesto. A quel punto la guardia giurata lo ha invitato a stare calmo, il nigeriano, gesticolando, lo ha spinto facendolo cadere e provocandogli alcune escoriazioni giudicate guaribili in giorni 2 come da referto medico.

L’uomo, con l’aiuto di alcuni sanitari, visto lo stato psicofisico alterato, è stato pi fermato e sedato dal medico. Sul posto sono arrivate le volanti della polizia. Gli agenti hanno ricostruito quanto accaduto e hanno denunciato il nigeriano.