Landi Renzo sbarca in Egitto per promuovere la mobilità sostenibile

Firmati due accordi su riconversione veicoli a metano e reti gas

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Landi Renzo, leader mondiale nei sistemi e componenti per veicoli a metano, sbarca in Egitto per promuovere la mobilita’ sostenibile. L’azienda con sede a Reggio Emilia, infatti, ha firmato un’intesa con le autorita’ del gas egiziane per lo sviluppo congiunto di un progetto pilota per la produzione, assemblaggio e vendita di sistemi e componenti per veicoli a metano, utilizzando un impianto di produzione gia’ esistente.

Il protocollo, inoltre, prevede di promuovere la tecnologia di Landi per le conversioni Diesel Dual Fuel di minibus e autobus e di fornire il suo supporto per la conversione di veicoli a Km 0 delle principali case automobilistiche, i loro importatori e i gestori di flotte presenti in Egitto. In parallelo Safe & Cec srl, societa’ partecipata da Landi e leader nella progettazione e produzione di apparecchiature per la distribuzione di metano e biometano, ha firmato un accordo per sostenere la crescita della rete di distribuzione di gas naturale in Egitto.

“Siamo orgogliosi di essere una parte importante nello sviluppo del mercato del metano in Egitto, ampliando la nostra presenza e collaborando con tutte le principali societa’ del gas di questo Paese. Lo sviluppo di un sito produttivo locale e’ parte fondamentale della nostra strategia di avvicinamento al cliente, fornendo prodotti competitivi e innovativi che contribuiscono alla crescita di un’economia sostenibile”, afferma l’amministratore di Landi Cristiano Musi.

Più informazioni su