Coopservice cede ramo d’azienda ecologia a Eco Eridania

Il trasferimento ha per oggetto solo l'attività di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti speciali, pericolosi e non, perlopiù ospedalieri

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Si è concluso il percorso che ha portato Coopservice alla cessione del ramo d’azienda Ecologia a Eco Eridania S.p.A.

Il trasferimento di proprietà ha per oggetto la sola attività di raccolta e conferimento dei rifiuti speciali, pericolosi e non, per lo più in ambito ospedaliero, che Coopservice aveva avviato nel 1998 con l’acquisizione dell’azienda “Bergamaschi” di Bolzano. In termini di volume d’affari, nell’ultimo bilancio approvato relativo al 2018, questa specifica attività ha inciso sul fatturato di Coopservice per il 2,5%, dato che scende all’1,5% se si considera il Gruppo.

Negli ultimi anni nel settore si è assistito ad una concentrazione delle risorse nelle mani di pochi player altamente specializzati. Oggi per essere competitivi è assolutamente necessario essere in grado di gestire l’intero ciclo dei rifiuti, dalla raccolta fino allo smaltimento in impianti di proprietà, che richiedono ingenti investimenti, limitando di fatto il numero di aziende che possono operare senza disporre di propri impianti di smaltimento.

Eco Eridania S.p.A. è l’azienda leader in Italia nei servizi di raccolta, trasporto, stoccaggio e smaltimento di rifiuti speciali di origine sanitaria e industriale e per questa ragione rappresenta la scelta naturale e migliore per trasferire e valorizzare il patrimonio di competenze ed esperienze acquisito da Coopservice in più di 20 anni di attività nei servizi ecologici.

“Cedere un ramo d’azienda non è mai una decisione facile – ha precisato Roberto Olivi, Presidente di Coopservice – e per noi è ancora più difficile considerato che è un servizio che svolgiamo da molto tempo con persone preparate e competenti. Ma l’evoluzione del contesto e del mercato ci impone di scegliere su quali attività focalizzare i nostri investimenti con l’obiettivo di rafforzare e consolidare la nostra posizione di leadership nel mercato dei servizi integrati. Siamo certi – ha continuato Olivi – che Eco Eridania saprà dare continuità e assicurare ai nostri clienti un elevato grado di efficienza e qualità, grazie alla completezza dei suoi servizi, e nel contempo, offrire adeguate garanzie occupazionali ai nostri operatori del settore”.

Più informazioni su