Zingaretti: “Salvini ha perso, superato il bipolarismo con il M5S”

Il segretario nazionale del Pd: "Governo più forte, maggioranza rincuorata". E aggiunge: "Un immenso grazie alle Sardine che hanno dato una scossa democratica"

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – “Matteo Salvini ha perso le elezioni, il bipolarismo tra Lega e Cinque stelle e’ alle nostre spalle”. Cosi’ il segretario del Pd Nicola Zingaretti a caldo dopo la chiusura delle urne. Il voto alle regionali secondo Zingaretti “rafforza il governo innanzitutto perche’ Salvini ha tentato di dare una spallata al governo. Lui ha voluto dare a questo voto un aspetto politico e questo tentativo e’ fallito. La maggioranza esce piu’ forte”.

Ha aggiunto il segretario del Pd.: “La maggioranza esce rincuorata da questa avventura e mi auguro con meno polemiche e piu’ concretezza. Credo che dobbiamo dire un immenso grazie al Movimento delle sardine. E’ evidente che la crescita dei partecipanti al voto e’ figlia della scossa democratica positiva che le sardine hanno portato, rispondendo ad una destra estremista che porta avanti la cultura dell’odio”.

Poi ha aggiunto: “Sul M5s non dico nulla, c’e’ un travaglio sotto gli occhi di tutti. Sta emergendo quello che il PD dice da alcuni mesi: si sta tornando ad un sistema bipolare tra due grandi campi. Credo che questo travaglio avra’ una discussione, mi auguro che di questo elemento si prenda atto e non dico da alleato, non da avversario”.

Alla domanda se ritiene chenche la segreteria di Nicola Zingaretti esca piu’ forte questa notte, risponde: “Questo e’ un problema che avete avvertito piu’ voi, perche’ io sento nel mio partito una grande solidarieta’, un grande spirito di corpo e anche un grande spirito unitario. Non ci credeva nessuno ma noi in questi mesi abbiamo lavorato per il bene dell’Italia. Siamo uniti e unitari. E ora chiediamo rigore per le scelte da fare” (fonte Dire).

Più informazioni su