Quantcast

Segreteria Pd, per il dopo Costa spuntano Gazza e Malavasi

In una sfida a due potrebbero misurarsi con le primarie: Matteo Nasciuti, sindaco di Scandiano potrebbe mediare tra le due anime del partito

REGGIO EMILIA – Le elezioni regionali si riverberano anche sul Partito democratico di Reggio Emilia che, con il passaggio di Andrea Costa in Assemblea legislativa, e’ alle prese con la ricerca di un nuovo segretario provinciale. I nomi che circolano al momento sono due: quello di Massimo Gazza, espressione degli ex renziani, e quello del sindaco di Correggio Ilenia Malavasi, piu’ vicina a Zingaretti. In una sfida a due potrebbero misurarsi con le primarie.

C’e’ pero’ anche una seconda ipotesi che vedrebbe alla guida della federazione provinciale del Pd Matteo Nasciuti, sindaco di Scandiano, che ha sempre fatto parte della segreteria e che potrebbe mediare tra le due anime del partito. Unico dato certo e’ che il nuovo segretario dovra’ gestire una situazione complessa, originata in particolare dalla perdita storica di Festareggio, che ha aperto nei bilanci del Pd provinciale un buco di circa due milioni.